Semplicemente voi....

Pagine

martedì 20 settembre 2016

L' Ovetto diventa solidale

Tanto tempo fa.....
No, questa è una fiaba recente.....

Poco tempo fa, in un piccolo paesino in provincia di Como viveva la famiglia MiCoFe, composta da papà Mi, mamma Co e il piccolo Fe.
Questo allegro trio  era una famiglia come tante: il papà si districava tra pacchi e bolle di consegna, la mamma smanettava sul computer, mentre il dolce Fe cresceva spensierato e beato, come ogni bimbo di 2 anni....
E' luglio 2016, quando, finito l'asilo nido, il piccolo Fe partì per le vacanze estive con i nonni e, dopo 15 giorni di lontananza, Mi e Co, sentendo la sua mancanza, decisero di andarlo a trovare e di passare con lui un week end lungo.... Non sapevano che il Drago Fulmine, invidioso di così tanta gioia, approfittando della loro assenza, stava preparando un brutto scherzo.
La notte del 31 luglio scoppiò un tremendo temporale e il Drago Fulmine colse l'occasione per scagliare contro la loro casetta una saetta infuocata. In un attimo prese fuoco tutto, distruggendo anni di sacrifici e di ricordi. 
Gli abitanti della corte chiamarono i soccorsi e avvisarono tempestivamente la giovane coppia, ma ormai non c'era più nulla da fare. Al loro rientro Mi e Co poterono solo constatare i danni, guardarsi intorno e cercare di ricostruire con la memoria quella che, solo pochi giorni prima, era stata la loro "Casa dolce casa".
Superato lo sgomento iniziale, gli abitanti di quella stessa corte decisero di organizzare una cena solidale per la famiglia. Tutto il paese di Vertemate con Minoprio partecipò attivamente a questa iniziativa. Ogni abitante portò qualcosa per poter contribuire alla ricostruzione del loro nido d'amore.

Questo abbozzo di fiaba trae spunto da una storia realmente accaduta ad un membro della mia famiglia.
Riporto due articoli (veri) che hanno trattato l'argomento:

Ora, probabilmente, vi chiederete perchè vi ho raccontato questa triste storia.
Quando ho aperto questo blog non credevo potesse servire anche per il sociale, ma dopo quello che è successo, ho una nuova visione dello scopo del mio blog.
Vorrei che questo mio piccolo angolo servisse (anche) per aiutare chi ne ha bisogno.
Per ora è solo un'idea astratta nella mia mente, spero di riuscire a migliorare anche i più piccoli dettagli grazie al vostro aiuto.
Comincerò con la famiglia MiCoFe, sperando, in un futuro non troppo lontano, di riuscire a fare qualcosa anche per altri...
Nei prossimi giorni creerò una pagina sulla quale metterò in vendita alcuni miei lavori. TUTTO il ricavato verrà dato a questa giovane famiglia. 
Cercherò di essere il più chiara e trasparente possibile, ma è la mia prima esperienza, quindi vi chiedo di essere pazienti ed, eventualmente, di contattarmi nel caso in cui ci fossero delle migliorie da fare!

IMPORTANTE!  
Per correttezza nei confronti di chi questo lo fa come lavoro vorrei precisare che il prezzo di ogni articolo è solo indicativo, non viene calcolato il mio lavoro nè il materiale utilizzato.

Spero nella solidarietà di molti di voi, anche semplicemente, facendo girare la voce.
Per ora vi lascio con un abbraccio creativo, ma avrete presto mie notizie!
Antonella, l'Ovetto Creativo