Semplicemente voi....

Pagine

mercoledì 11 gennaio 2012

Love story...

Ciao a tutte!

Questa sera nel mostrarvi il mio ultimo lavoro vorrei raccontarvi una storia...
Una storia vera, una storia semplice che racchiude  in sè tante emozioni... La storia di una donna coraggiosa dal cuore grande...
Siamo nel 1956, in un piccolo paesino in provincia di Salerno. In una modesta e confortevole casa viveva una giovne famiglia: papà Antonio, mamma Carmela e i figli Pasquale, Francesco e la piccola Macrina. Sebbene non vivessero nel lusso il sorriso non mancava mai, così come le occasioni per fare festa e, soprattutto, per ballare. Ai due giovani innamorati piaceva tanto piroettare nella sala, sotto gli occhi allegri di amici e parenti.
Purtroppo, però, a volte il destino è crudele e un giorno mamma Carmela ricevette una bruttissima telefonata: papà Antonio aveva perso la vita sul posto di lavoro. 
Il cuore di mamma Carmela va in frantumi.
La vita di tutta la famiglia subisce una svolta...
I due figli più grandi vengono mandati in collegio, per garantire loro un'istruzione e un pasto caldo, mentre la piccola Macrina, di soli 18 mesi, resta a casa con la mamma.
Mamma Carmela fa di tutto per cercare di tenere unita la famiglia, lavora fino a spezzarsi la schiena...
Gli anni passano e,un bel giorno, mamma Carmela conosce un giovane uomo, Vincenzo. Tra i due nasce una forte intesa, che presto si trasformerà in amore. Vincenzo in paese è conosciuto per essere un po' libertino, con la battuta sempre pronta e troppi grilli per la testa, oltre che molto più giovane di lei.
Nonostante ciò mamma Carmela comincia una relazione d'amore con lui. La famiglia non apprezza, in paese la gente vocifera, addirittura il parroco cerca di redimerla, ma mamma Carmela è sicura dei loro sentimenti e prosegue per la sua strada, senza dar retta a nessuno. 
Tra alti e bassi la storia procede: lei così forte, indipendente, abituata a farsi in quattro per tutti, lui simpatico sbarazzino, ancora troppo legato alla sua libertà. I due decidono di andare a vivere insieme e presto da questa unione nascerà la tenera Anna.
Mamma Carmela, piegata dal lavoro e dai sacrifici si ammala di frequente, ma affronta tutto con un sorriso, senza farsi scoraggiare!
I figli crescono e, una dopo l'altro, ognuno si crea una propria famiglia.
Ormai mamma Carmela e Vincenzo sono diventati vecchi e si godono, tra un litigio e un sorriso, i numerosi nipoti.
Siamo nel 2005, mamma Carmela è da un po' di tempo che non sta troppo bene e, finalmente, si decide a fare degli esami di controllo. Purtroppo la diagnosi non è confortante: tumore ai polmoni in stato avanzato. Si potrebbe provare con la chemio o un intervento, ma forse il suo cuore, già compromesso, non reggerebbe... Come al solito mamma Carmela prende in mano la situazione, chiama a sè i figli e comunica loro una dolorosa decisione: è stanca, è vecchia, non vuole più lottare, vuole solo morire con dignità. Per i figli non è facile accettare la sua scelta, ma quando lei decide nulla può farle cambiare idea!
Passano mesi, le condizioni di mamma Carmela peggiorano. Chiama nuovamente tutti i figli: non vuole morire nel peccato, dopo quasi 50 anni di convivenza ha deciso di sposare Vincenzo.
Il 15 maggio 2006 mia nonna Carmela e mio nonno (acquisito) Vincenzo hanno deciso di "regolarizzarsi".
La storia, come potete immaginare, non ha un lieto fine: 15 giorni dopo mia nonna è diventata un angelo e ha raggiunto nonno Antonio.
Questo album è in ricordo di quei giorni...
 









Un ringraziamento speciale va a Marina: il progetto di questo album, infatti, è frutto della sua fantasia.
Un abbraccio di cuore a tutte voi che siete arrivate fino in fondo!
'Notte
Antonella










18 commenti:

  1. wow !!!!!!!!!!meraviglioso e commovente quello che hai scritto........è sicuramente il piu' bello fra gli angeli!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per aver condiviso "La Storia"....
    Antonella / Anto-io

    RispondiElimina
  3. Meravigliosa, forte e vera...sto piangendo dall' emozione! Bravissima...per tutto!
    Un abbraccio
    Simo

    RispondiElimina
  4. ... bellissima storia d'amore!!
    e il tuo album l'ha magnificamente raccontata!

    RispondiElimina
  5. Dopo il tuo racconto commovente, che mi ha fatto anche scorrere una lacrima, il tuo splendido lavoro è passato in secondo piano.
    Che donna meravigliosa tua nonna

    RispondiElimina
  6. che dire....una nonna forte...mi ha fatto un pò commuovere qst storia, forse perchè mi ricorda tanto la mia di nonnina...che ho perso per lo stesso male....
    l'album...un bellissimo modo per ricordarla... un abbraccio! Glen

    RispondiElimina
  7. e adesso che mi hai fatto versare le prime lacrime della giornata, posso dirti che : la tua nonna era una forza della natura, che appoggio chi lotta contro le convenzioni e non si fa intimidire da lle "malelingue" e che hai reso uno splendido omaggio alla vita di questa donna straordinaria per i suoi tempi!

    RispondiElimina
  8. grazie di averci raccontato questa storia.
    l'album è molto carino, un bel modo per ricordare una nonna così speciale

    RispondiElimina
  9. Che bella storia....peccato che non c'e stato il lieto fine anche se la storia dei tuoi nonni e' stata ricca di romanticismo! L'album e' davvero un bel ricordo...tenerissima la foto degli sposi dove si denota nello stesso tempo sofferenza e serenita'!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Che storia bellissima e molto commovente, resa benissimo sia attraverso il racconto sia col tuo bellissimo album, complimenti Antonella ed una preghiera affettuosa per la nonna!!!
    Ciao Gio'

    RispondiElimina
  11. bellissima questa pagina di vita, i nostri nonni ne hanno fatte di tutti i colori... per fortuna!!!! l'album è strepitoso. mi ha incuriosito molto quel fiore che sboccia dal foglio..... metti una bella foto in grande che vorrei spudoratamente usarlo come ispirazione??? Giuly

    RispondiElimina
  12. Mi è uscita un lacrimuccia. Hai raccontato questa stupenda storia d'amore con semplicità e con l'amore che sono sicura che provi per la tua nonna. Sono certa che da lassù è contenta del bel regalo che hai creato per lei

    RispondiElimina
  13. Grazie a tutte per i vostri dolcissimi commenti!
    @Giuliana: trovi tutte le istruzioni per l'album in ASI, è stato il progetto dell'uiltimo meeting piemonte.
    Un abbraccio di cuore
    Antonella

    RispondiElimina
  14. che bella storia...mi sono veramente commossa leggendola...alla fine...
    bellissima....

    RispondiElimina
  15. Ciao Antonella!!!
    Sono Giorgia di Rimini.
    Ti ho trovata/conosciuta solo questa mattina....
    E ti lascio molto volentieri un commento con Tanti Tantissimi Complimenti...sia per la "Love Story" e relativo album entrambi pieni di dolcezza e calore.
    che per tutti i tuoi lavoretti(e sono solo arrivata a fondo pagina")che sono altrettanto belli e pieni d'amore!!!
    A presto Jo

    RispondiElimina
  16. Veramente splendido questa sì che è una storia d'amore, in tutte le sue forme. Una storia perfetta per San Valentino

    RispondiElimina
  17. Ciao, era una vita che non passovo di qui......complimenti ti ho conosciuta appena hai iniziato e ora sei troppo avanti!!!un abbraccio da chi è stata tra i primi a conoscerti.Dani

    RispondiElimina
  18. Grazie Dani... mi fai arrossire.... torna a trovarmi...
    un abbraccio
    Antonella

    RispondiElimina

Grazie per aver deciso di rendermi partecipe dei tuoi pensieri! A presto!